Torta Red Velvet con Crema Chantilly all'italiana


Pubblicata sulla Rivista Zero7 Magazine - Speciale San Valentino
Marsy Cake Design - realizzata da Silvana Sottile



























Ingredienti:

150 gr di zucchero
50 gr di burro
1 uovo
120 ml di latticello
1 pizzico di sale 
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
1 cucchiaino di cacao amaro
125 gr di farina 
1 cucchiaino di lievito per dolci
colorante alimentare rosso

Crema Burro

150 gr burro
200 gr di zucchero a velo
1 cucchiaino di essenza di vaniglia. 

crema chantilly all’italiana:

50gr farina
500ml di latte
125gr zucchero semolato
6 tuorli
1 baccello di vaniglia
zucchero a velo q.b.
250 ml di panna fresca

Preparazione:

In una ciotola mescolate la farina con il cacao e il lievito.
Lavorate con una frusta elettrica il burro ammorbidito con lo zucchero, l’uovo e l’essenza di vaniglia.
Sciogliete il colorante rosso nel latticello. Versate metà del latticello nel composto di burro continuando a mescolate.  Aggiungete un pizzico di sale.
Versate ora il composto di farina e l’altra metà del latticello.
Montate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Versate l’impasto nella forma a cuore, poi cuocete a 180° per 20 minuti.
Una volta pronta lasciarla raffreddare nel frattempo preparate la crema al burro.

Montate il burro con lo zucchero a velo e un cucchiaino di essenza di vaniglia.
In una ciotola a parte prepariamo la crema chantilly, per prima cosa mettete il latte in un pentolino sul fuoco e portatelo al limite dell’ebollizione. Con un coltellino incidete il baccello di vaniglia e mettete il suo interno nel latte in modo che prenda il sapore di vaniglia. In un'altra ciotola lavorate i tuorli, con lo zucchero semolato e la farina setacciata. Mescolate fino a quando non avrete ottenuto una crema gonfia e chiara. A questo punto versate a filo il latte, che nel frattempo avete lasciato intiepidire. Amalgamate il tutto e trasferite sul fuoco. Cuocete a fiamma bassa per una decina di minuti. Ricordate di mescolare continuamente.
Mentre la vostra crema pasticcera si raffredda passate a preparare la panna montata. Montate con le fruste elettriche la panna e man mano aggiungete lo zucchero a velo. Riponetela in frigo fino a che la crema pasticcera non si sia raffreddata per bene. A questo punto aiutandovi con una spatola in silicone incorporate gradualmente la panna montata alla crema pasticcera con un movimento delicato dal basso verso l’alto sempre perché la panna montata non deve smontarsi ma rimanere bella gonfia.
Farcite la torta con due strati di  crema chantilly all’italiana.

Per decorare ora la nostra torta prima dobbiamo stuccarla con la crema al burro e dopo che l’abbiamo lasciata qualche ora in frigo, possiamo passare alla decorazione con la pasta di zucchero, stendiamo la pdz rossa, e con l’aiuto del mattarello rivestiamo la torta e tracciamo con l’appostito tool delle linee rette come a creare le cuciture di un cuscino.
Con lo stampo delle perle e a conchiglia creeremo la nostra decorazione superiore utilizzando la pdz bianca, poi andremo a sfumare con il colorante in polvere perlescente oro. Per rifinire il bordo superiore creiamo anche la greca con l’aiuto dell’apposito stampino e la andremo ad incollare con la colla alimentare tutta intorno al bordo superiore del cuore, per finire il bordo inferiore della torta creeremo un cordoncino cilindrico di pdz bianca facendo attenzione a mantenere sempre lo stesso spessore.