Spaghetti al Pomodoro

Il piatto preferito dall'elegantissima Audrey Hepburn dai gusti semplici e naturali, che adorava l'Italia e Roma città eterna.





















SPAGHETTI AL POMODORO E BASILICO

Ingredienti per 4 persone:

700 di pomodori datterini (o  ramati a grappolo)
Foglioline di basilico piccole (se non le trovate va bene anche il basilico foglia grande)
Olio extravergine di oliva
2 cipolle bionde 
400 g di spaghetti

Preparazione:

Lavate i pomodori buttateli interi in una pentola con acqua salata in ebollizione, scottateli per qualche minuto, quindi tirateli fuori e lasciateli raffreddare e sbucciateli.
Tagliate i pomodori a pezzi. Prendete una casseruola ampia e antiaderente, versate l'olio extravergine di oliva, mentre raggiunge la temperatura preparate le cipolle, tritatele. Fatele soffriggere quindi aggiungete i pomodori e fate cuocere a fiamma media fino a quando l'acqua dei pomodori  non si addensa creando una vellutata salsa.
Quando avrà raggiunto e ultimato la sua cottura aggiungere una presa di zucchero per regolare l'acidità. Nel frattempo lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente. Nel frattempo che si cuociono gli spaghetti la salsa sarà già pronta e riposerà per qualche minuto. Versate gli spaghetti direttamente nella pentola della salsa e mescolate per bene. Impiattate e condite con un filo di olio d'oliva a crudo e aggiungete qualche foglia di basilico fresco.