Monoporzione al Pistacchio con Minisnack alla Nocciola Matilde Vicenzi





















Ingredienti:

250 g Farina OO
200 g zucchero
8 uova
50 gr. di cacao amaro
1 bustina lievito
150 gr. Crema Pasticcera al cioccolato
500 gr. Pasta di Zucchero 
Coloranti per dolci q.b.
1 Confezione di Millefoglie d'Italia - minisnack alla nocciola

Mousse al Pistacchio

90 gr pasta di pistacchi
210 gr zucchero
220 gr panna fresca
6 gr gelatina in fogli
4 uova 
20 ml di latte 


Preparazione:

Preparare la crema pasticcera al cioccolato e metterla da parte.
Mettere lo zucchero nella planetaria insieme alle uova e farli montare a spuma, una volta che il composto è pronto incorporare poco alla volta la farina, il lievito per dolci ed il cacao. 
Incorporare la crema all'impasto amalgamare delicatamente, versare il tutto in uno stampo dai bordi non molto alti al massimo 2 cm.
Infornare a forno caldo a 170° per circa una trentina di minuti e comunque fare sempre la prova stecchino per verificare la perfetta cottura. 
Preparare nel frattempo la mousse al pistacchio, montare a lungo con le fruste elettriche i 
tuorli con lo zucchero. 
Mettere in ammollo la gelatina in acqua fredda per 10 minuti e scioglierla dopo averla strizzata nel latte riscaldato, poi unire il latte a filo alle uova continuando a sbattere con le fruste elettriche. 
Aggiungere alla montata di uova la pasta di pistacchio, continuando a mescolare con una frusta a mano delicatamente. 
Montare gli albumi e, separatamente, la panna e unire entrambi alla crema di pistacchi con una spatola, mescolando con movimenti delicati ma decisi dal basso verso l'alto.
A questo punto possiamo cominciare a creare le nostre monoporzioni, tagliamo dei rettangoli di torta al cioccolato della stessa misura delle sfoglie alla nocciola matilde vicenzi, ed iniziamo ad assemblarli ponendo uno strato di torta al cioccolato, mettiamo sopra la mousse al pistacchio, procediamo con la sfoglia alla nocciola, ancora uno strato di mousse al pistacchio e chiudiamo con l'ultimo rettangolo di torta al cioccolato, procediamo sempre nella stessa maniera fino a finire tutti gli ingredienti e mettiamole in frigo a far rassodare bene la mousse.
Ora possiamo cominciare a decorare le nostre monoporziani con la pasta di zucchero che potete colorare in 3 o 4 gradazioni di verde come vedete in foto.
Stendiamo la pdz e ricaviamo tanti cerchietti del diametro di circa 3 cm che andremo ad assottigliare lungo i bordi con un ball tool per creare l'effetto movimento, e li andiamo applicando sulle nostre tortine e facciamo in modo che si accavallino l'un l'altra facendo aderire la pdz con la stessa mousse.
Con la pasta di zucchero ci creiamo anche dei fiorellini ed un bocciolo di rosa per ogni monoporzione, posizioniamo i fiori a piacimento o come in foto.