Ostriche di Fragole

















Per i Bignè (Pasta Choux)

Ingredienti:

1 cucchiaino Zucchero  
200 ml Acqua 
1 pizzico Sale
100 gr. Burro
4 Uova importante che siano a temperatura ambiente
130 gr. Farina Molino Chiavazza


Per la Crema

Ingredienti:

240 gr. di latte
40 gr. di panna
200 gr. di yogurt alla fragola
30 gr. di amido di mais
60 gr. di zucchero
76 gr. di tuorli
200 gr. di Fragole fresche

Procedimento per i Bignè:

Versate in un tegame 200 ml di acqua con il burro, lo zucchero ed una presa di sale. 
Non appena l’acqua inizierà a bollire, togliete il tegame dal fuoco e buttateci dentro la farina setacciata, mescolando bene e rapidamente in modo da evitare che si formino grumi.
Rimettete poi il tegame sul fuoco a fiamma bassa, mescolate con rapidità sbattendo energicamente il composto con un cucchiaio di legno, diverrà presto consistente e morbido e si staccherà dalle pareti, formando una palla. Quando sul fondo noterete il formarsi di una patina bianca, togliete l'impasto dal fuoco, e lasciate raffreddare completamente trasferendo il composto in un piatto, per velocizzare il procedimento, potete immergere la casseruola in acqua fredda. Intanto sbattete le uova a temperatura 
ambiente, quindi rimettere il composto in una planetaria dotata di gancio a foglia, oppure potete fare tutto a mano utilizzando il cucchiaio di legno, e aggiungete le uova un po' per volta e lentamente al composto freddo, mescolando energicamente per incorporarle all’impasto. Non aggiungete altre uova se non saranno ben assorbite quelle aggiunte precedentemente.
La pasta sarà perfetta solo quando facendola scendere da un cucchiaio di legno formerà una specie di nastro. 
A questo punto potete mettere la pasta in una sac a poche con bocchetta liscia, ungete con il  burro la placca da forno oppure potete usare la carta forno, quindi formate dei mucchietti di pasta rotondi.
Infornate i bignè per 15 minuti a 220° in forno statico se ventilato tenete la temperatura a 200° evitando di aprire il forno durante la cottura. 
Trascorsi i primi 15 minuti abbassate la temperatura a 190° e cuocete la pasta choux  per altri 10 minuti, trascorso questo tempo spegnete il forno e lasciate i bignè dentro per altri 10-15 minuti con lo sportello leggermente aperto; così facendo date modo ai bignè di asciugare bene l'interno. Quando saranno completamente freddi potete utilizzarli per le vostre preparazioni.

Procedimento per la Crema Pasticcera

La crema pasticcera allo yogurt si fa come una normale crema pasticcera base. 
Portate ad ebollizione il latte la panna e lo yogurt. 
Preparate la pastella con tuorli amido e zucchero quindi versate in quest'ultima il composto liquido bollente.
Riportate il tutto sul fuoco medio, mescolando di continuo con una frusta per evitare che si attacchi al fondo. 
Non appena inizia a bollire e si addensa, spegnete.
Mettete la crema ottenuta in un piatto coperta con della pellicola e fate raffreddare.
Nel contempo tagliate in piccoli dadini le fragole per poterle aggiungere alla crema prima di farcire i bignè, lasciandone da parte alcune intere per poi ricavarne dei piccoli spicchi da mettere come decorazione (tipo perla). 



Quelle in foto le nostre "Ostriche di Fragole"

con questo ricetta partecipo al contest